Metaverso: la nuova generazione di internet?

Metaverso: la nuova generazione di internet?

Tempo di lettura: 4 minuti

Il Metaverso è un mondo digitale dove le persone possono incontrarsi e interagire in tempo reale e dove quasi tutto potrebbe essere possibile in futuro. Ma il Metaverso ha davvero quello che serve per diventare il prossimo grande sviluppo tecnologico? L'argomento è diventato popolare di recente - e potrebbe aprire opportunità sia per le aziende che per gli investitori.

 

Metaverso – il gemello virtuale

Immagina di andare in ufficio, sederti alla scrivania, prendere un caffè con i colleghi durante la pausa, o di sedervi insieme in una sala riunioni per tenere un incontro. Ora immagina di aver fatto tutto questo virtualmente - in realtà, siete tutti seduti a casa, alla vostra scrivania. Il vostro intero flusso di lavoro ha avuto luogo virtualmente: nel metaverso, un gemello virtuale del nostro mondo reale.

Le possibilità che offre il Metaverso e ciò che è possibile fare in questo mondo virtuale sono ancora più ampie. Come nel mondo reale, dovrebbe diventare possibile lavorare, viaggiare, incontrare amici, assistere a concerti o comprare case. A differenza delle esperienze, che si svolgono in modo puramente virtuale, i costi sostenuti possono diventare reali. Immobili, beni di lusso e arte, per esempio, sono attualmente tra i beni più costosi in vari mondi virtuali. E proprio come nella vita reale, i prezzi e il numero di vendite stanno aumentando rapidamente anche nel metaverso. Secondo il servizio d'informazione finanziaria Bloomberg Intelligence, il business del metaverso dovrebbe valere circa 800 miliardi di dollari entro il 2024 - e le opportunità di crescita non sono ancora esaurite. Un nuovo enorme mercato attende.

Ma cos'è esattamente il Metaverso?

Considerata la prossima evoluzione di Internet, il metaverso è un luogo dove il mondo fisico e quello digitale si incontrano. In questa "rete del futuro", Internet, come lo conosciamo oggi, è combinato con nuovi mondi virtuali ed elementi del mondo reale. Come un ulteriore sviluppo delle tecnologie sociali, il metaverso permette alle immagini digitali delle persone, i cosiddetti avatar, di interagire tra loro in svariate situazioni. Al lavoro, in ufficio, assistendo a concerti o eventi sportivi, o anche provando vestiti, il metaverso fornisce uno spazio per infinite comunità virtuali interconnesse. L'accesso è consentito utilizzando cuffie di realtà virtuale (VR), occhiali di realtà aumentata (AR), app per smartphone o altri dispositivi. Si tratta quindi di una realtà virtuale parallela in cui tutti i partecipanti sono interconnessi.

Futuro o presente? Già presente nel settore videoludico

Un'area in cui il metaverso può già essere sperimentato, almeno in parte, è l'industria dei videogiochi. Giochi come Second Life, Roblox, Minecraft o Fortnite ricordano fortemente il metaverso. I giocatori creano i propri avatar e li equipaggiano con accessori individuali. Alcuni di questi giochi hanno persino la loro valuta digitale.

Tuttavia, ill Metaverso non è solo un luogo di divertimento e giochi. Oltre all'industria tecnologica, le aziende dei settori più diversi, come l'industria finanziaria, il settore immobiliare o anche l'industria dell'arte, stanno percependo la potenzialità per fare grandi affari. Perché il metaverso diventi una realtà, sono necessari alcuni sviluppi tecnologici.

L'Internet bidimensionale deve essere trasformato in un mondo tridimensionale che possa essere visto e sentito. In breve, bisogna creare un mondo che sia simile alla realtà.

Numerose società investono nel Metaverso

La tendenza ha ricevuto molta attenzione alla fine del 2021, quando Mark Zuckerberg - il fondatore di Facebook - ha rinominato la sua azienda "Meta Platforms". Non solo vuole portare la sua società in una nuova era, ma parla del Metaverso come "una nuova generazione di Internet". Meta non è solo il pioniere che vuole una parte dell'enorme mercato, numerose aziende tecnologiche hanno rivendicato il loro diritto al nuovo mondo digitale. Tra queste, per esempio, c'è il gigante tecnologico Microsoft, che ha recentemente annunciato l'acquisizione di Activision Blizzard - uno sviluppatore di giochi. Inoltre, il produttore di schede grafiche NVIDIA, Walt Disney, Netflix e anche realtà più piccole come Roblox si sono unite alla corsa.

 

È necessario un grande progresso tecnologico

La tecnologia necessaria per lo sviluppo del Metaverso è ancora in fase embrionale. Sono necessari progressi significativi in termini di potenza dei computer, di larghezza di banda di internet, nell'ambito dell’intelligenza artificiale e della tecnologia blockchain per trasformare il sogno in realtà. L'intelligenza artificiale, per esempio, è fondamentale per garantire che gli errori nella simulazione possano essere rilevati e corretti automaticamente.

Un'enorme potenza di calcolo sarà necessaria per far apparire reale il mondo virtuale e per evitare anche i più piccoli ritardi nella trasmissione. Inoltre, una grande varietà di aiuti tecnologici, come i sensori o gli occhiali per la realtà virtuale, sono indispensabili per permettere al mondo virtuale anche solo di venire alla luce. Ultimo ma non meno importante, il mondo virtuale richiede un qualche tipo di moneta e un'economia funzionante. Questo è reso possibile da gettoni non scambiabili, i cosiddetti NFT (Non-Fungible Tokens). Questi non possono essere copiati e possono essere chiaramente assegnati a un proprietario. Se questo progresso tecnologico possa davvero essere raggiunto non è ancora chiaro oggi. Tuttavia, molti esperti concordano sul fatto che il metaverso abbia ciò che serve per diventare la "next big thing".

Investire nel Metaverso

Per soddisfare il sempre crescente interesse e fornire agli investitori una soluzione di investimento a lungo termine Vontobel ha emesso un nuovo Strategic Certificate sul Vontobel Metaverse Index senza scadenza fissa.

Lo Strategic Certificate sul Vontobel Metaverse Index investe in 30 società che sono esposte direttamente al metaverso. Le tecnologie rilevanti come la realtà virtuale o aumentata, il pagamento digitale, la blockchain, i semiconduttori e le criptovalute sono incluse nell'indice. Grazie a questo prodotto, gli investitori hanno la possibilità di investire nel trend del Metaverso con un solo investimento. La commissione dell'indice è del 1,25% annuo. L'indice è calcolato in dollari USA, esponendo gli investitori al rischio cambio. Gli investitori, inoltre, sopportano anche il rischio di mercato delle azioni contenute nell'indice, simile ad un investimento diretto, ovvero, sono possibili cali di prezzo, come il recente calo del settore tecnologico.

Conclusione

Il Metaverso è un mondo digitale dove le persone possono incontrarsi e interagire in tempo reale, e dove quasi tutto potrebbe essere possibile in futuro, compresa un'economia digitale, e, di conseguenza, dovrebbe essere valutato come una versione digitale parallela della nostra realtà. Il Metaverso non apparirà da un giorno all'altro, piuttosto, è probabile che sarà una naturale evoluzione tecnologica di Internet. Tuttavia, gli ampi investimenti richiesti per la realizzazione non consentono di prevedere se avrà successo e sarà redditizio per le aziende coinvolte.

 

29/01/2023 01:03:50

 

Aggiungi un commento

 

  

 

  

 

* Riempire I campi obbligatori